L’Italia che innova: tre manager a confronto

DATA PUBBLICAZIONE: 23/02/2017

Coraggio e professionalità sono gli ingredienti necessari per competere in un mercato in continua evoluzione. È quanto emerso dall’ultimo incontro di Icat ComMeet del 22 febbraio.

Il quarto appuntamento della rassegna dedicata alla cultura del marketing e della comunicazione ha fatto il punto sulle nuove dinamiche di mercato con particolare riferimento al food & beverage. 150 iscritti, fra manager, professionisti e imprenditori, hanno potuto ascoltare l’esperienza di tre figure di spicco del mondo imprenditoriale e manageriale italiano di questo settore: Antonio Cellie, Amministratore Delegato Fiere di Parma; Alessandro Angelon, Amministratore Delegato Forno d’Asolo e Chiara Rossetto, Amministratore Delegato Molino Rossetto.



Share:

Leggi le altre news